Matteo Correggia

"Sulle Colline del Roero, ogni vigna ha la sua storia e ogni vigna ha il suo vino unico e irripetibile, come irripetibili sono le combinazioni tra uomo, terra e cielo" [Matteo Correggia, 1999]

L’azienda
L’azienda nasce nel 1985 grazie all’opera pionieristica di Matteo Correggia, il quale fra i primi nel Roero, inizia la produzione di vini di qualità, portando l’economia fino ad allora quasi esclusivamente familiare, a livelli internazionali. Matteo riesce, grazie alla sua tenacia, a creare il “suo” vino a denominazione Roero, il Ròche D’Ampsèj, che volerà oltreoceano portando il nome Roero nel mondo. Dopo la sua scomparsa le redini vengono prese dalla moglie Ornella.
Con lo storico enotecnico Luca Rostagno, il giovane gruppo di collaboratori e negli ultimi anni affiancata dai figli Giovanni e Brigitta, l’azienda si è evoluta sperimentando nuove tecniche di vinificazione, applicando (tra i primi nella zona Roero/Langhe) l’innovativo metodo di chiusura tappo a vite ed ampliando i mercati di riferimento, pur mantenendo con rigore la tradizione di qualità e artigianalità dei suoi vini. L’odierna realtà aziendale vanta 20 ettari vitati, che costituiscono una parte della geografia del Roero, posti su suoli sabbiosi, poveri di argilla e ricchi di sali minerali, adatti a produrre vini eleganti e complessi con bouquet raffinati. L’azienda è in conversione biologica e orientata verso una valorizzazione totale del territorio.

I Vini
Matteo Correggia propone 10 etichette: il Roero Ròche d’Ampsej, un grande vino prodotto da uve Nebbiolo e maturato per 22 mesi in botte e per 2 anni in bottiglia, la Barbera d’Alba Marun e il Roero La Val dei Preti, maturati per 20 mesi in botte, che rappresentano i prodotti di punta dell’azienda.
Molto interessante anche l’Anthos, un vino secco prodotto con uva Brachetto come da tradizione locale, e il Langhe Sauvignon Matteo Correggia, da uve Sauvignon Blanc, maturato in barrique con sapori e aromi intensi e gradevolissimi. L’azienda produce anche un Roero Arneis, dalla tipica uva bianca della zona, un’ottima Barbera d’Alba e il pregevole Langhe Rosso Le Marne Grigie, affinato 18 mesi in barriques francesi e 1 anno in bottiglia.

La Degustazione
L’azienda è a conduzione familiare: le visite in cantina e le degustazioni vengono seguite direttamente dai proprietari, che propongono quanto segue:

1) Degustazione Classica (15€/pers.): presentazione del territorio Roero e della storia dell’azienda, visita alla cantina e spiegazione dei metodi di vinificazione, degustazione di 5/10 vini in abbinamento a stuzzichini a base di salame tipico locale e grissini. In caso di acquisto di prodotti presso la cantina, la degustazione sarà gentilmente offerta dall’azienda Matteo Correggia.

Durata: 1/1,5 ore circa.

Vota e scrivi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Powered by WooCommerce Plugin

Matteo Correggia

Da: 15,00

Via San Stefano Roero
Canale 12043 Piemonte IT
Come arrivarci