Ciabot Berton

Nasce dalle ceneri del "Ciabot" appartenuto a tale Berton che fece saltare in aria il piccolo fabricato nel tentativo di produrre fuochi d'artificio. Oggi qui, nella splendida cornice delle Langhe, si produce un Barolo "scoppiettante"

L’Azienda
L’azienda situata nella splendida cornice de La Morra nasce nel sito da sempre conosciuto come Ciabot Berton. Qui si erge un piccolo fabbricato (ciabot, nel dialetto piemontese) un tempo appartenuto a un tale Berton, il quale, nel tentativo di produrre artigianalmente dei fuochi d’artificio provocò l’incendio che ne distrusse il tetto. Ancora oggi, dalla cantina, è possibile scorgere i ruderi del vecchio ciabot che ha dato il nome all’azienda, circondato dai vigneti di Nebbiolo. La nuova cantina viene così a trovarsi in una zona dominante, che permette di godere del meraviglioso paesaggio che si apre sulle colline del Barolo, e, nelle giornate di cielo terso, di volgere lo sguardo al nord per intravedere il Cervino e il massiccio del Monte Rosa, mentre dalla parte opposta i paesi dell’Alta Langa fanno da cerniera tra il Piemonte e la Liguria. Unendo alcuni importanti accorgimenti produttivi alla grande esperienza di Luigi, i vini di Ciabot Berton iniziano a essere sempre più conosciuti e apprezzati.

I Vini
Le vigne si trovano tutte nei prestigiosi cru storici di La Morra: Roggeri, San Biagio, Rive, Cappallotti, Pria e Rocchettevino, sul versante che guarda verso Alba. Il terreno di cui sono composte è costituito principalmente da Marne di Sant’Agata, riconducibili al Tortoniano. La composizione di queste argille miste, fatte di sabbia finissima e componenti calcaree, trovano un’unica eccezione nel Bricco di San Biagio. Quest’ultimo è infatti riconducibile alle Arenarie di Diano d’Alba, composte da spessi strati di sabbia alternati a sottili strati di marna argilloso-sabbiosa.
E’ da questo terroir che viene alla luce, tra gli altri il Barolo Rocchettevino. La riserva del 2010 si veste di rosso granato e al naso sprigiona frutta rossa e spezie. La freschezza e la sapidità sono equilibrate e il tannino è importante, come i piatti per abbinarlo al meglio. Barbera d’Alba Bricco San Biagio, Dolcetto, e le declinazioni del Nebbiolo nel  Langhe Nebbiolo DOC chiudono il panorama dei vini presentati da Ciabot Berton.

La Degustazione
1) Degustazione Classica (15€/pers.)
: La visita all’azienda comincia dal panoramico ingresso dell’azienda immerso tra i vigneti delle Langhe. Lasciatevi poi guidare dall’esperta Federica nella degustazione di 6-7 vini Ciabot Berton.

Durata: 1,5 ore circa

 

Vota e scrivi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Powered by WooCommerce Plugin

Ciabot Berton

Da: 15,00

Frazione San Maria
Santa Maria 12064 Piemonte IT
Come arrivarci