Badia di Morrona

110 ettari a vigneto, 40 a oliveto, agriturismi ricavati da vecchie case coloniche perfettamente ristrutturate e il Sangiovese come vitigno principe

L’azienda
600 ettari di terreno di cui 110 a vigneto, 40 a oliveto, il resto a bosco e seminativo.
Agriturismi ricavati da vecchie case coloniche perfettamente ristrutturate per un totale di 130 posti letto.
Questi i numeri di un’azienda complessa, ma che la famiglia Gaslini Alberti, gestisce con passione e professionalità da veri imprenditori del vino quali sono.
Dal 1939, quando la famiglia Gaslini Alberti l’ha acquistata, l’azienda Badia di Morrona è stata condotta con lungimiranza e capacità imprenditoriale. Sono stati rinnovati i vigneti, migliorate costantemente le tecniche di produzione, ristrutturate e ampliate la cantina e la barriccaia per l’affinamento in legno.
Una delle maggiori ricchezze aziendali è la qualità dei vigneti, frutto della nuova generazione di impianti cioè quelli fatti con cloni, densità di impianto e sistemi di allevamento individuati in base alla tipologia dei terreni e dei vini che si intende produrre. La qualità delle uve prodotte è sempre la migliore ottenibile in base all’andamento stagionale e la quantità di vigneti a disposizione consente un ottimo lavoro di selezione.

I Vini
Il Sangiovese è il vitigno principe di tutta la Toscana e quindi anche di questa porzione della regione dove la produzione di vino è nota fin dal tempo degli Etruschi. Per questo oltre la metà dei 110 Ha di vigneto sono impiantati proprio con questo vitigno tra i più difficili da coltivare, ma dal quale si ottengono alcuni dei vini più interessanti e originali del mondo.
Il N’Antia, Rosso IGT, è un blend bordolese di Cabernet Franc e Sauvignon. Ha un colore rosso rubino profondo, ampio e complesso al naso dove spezie e toni balsamici integrano una bella base di frutta matura, con lievi note di ribes, tabacco e vaniglia. Al gusto si presenta ampio, morbino e carnoso con finale lungo e gradevolissimo.
Imperdibile il Vin Santo. Colore giallo dorato brillante con riflessi ambrati. Accattivante al naso, intensi profumi terziari di albicocca, mandorla e frutta secca. In bocca è denso, dolce all’entrata con buona persistenza ed armonia tra dolcezza ed acidità.

Wine Resort
La famiglia Gaslini Alberti ha intrapreso un’accurata e rispettosa ristrutturazione dei casolari che un tempo ospitavano i contadini, per convertirli in agriturismi di alto livello. Forniti di ogni confort, tutti dotati di piscina, permettono di rilassarsi in una delle più belle regioni del mondo senza rinunciare alla comodità. Offrono varie tipologie di alloggio per rispondere a esigenze diverse. Tutti gli agriturismi distano non più di un’ora dal mare e dalle più note città d’arte toscane, quali Pisa (25 km), Firenze (50 km), Lucca (45 km), Siena (67 km), San Gimignano (37 km) e Volterra (25 km).
Villa S.Angiola: La più romantica e suggestiva delle Ville aziendali. In un posto fantastico circondato da olivi e boschi è l’ideale per chi cerca massima tranquillità.
Villa San Luigi: È un casolare bellissimo in mezzo ai vigneti dell’azienda con vista sul borgo di Morrona. Ha un ampio salone (tv sat) a disposizione degli ospiti al centro del quale uno stupendo camino di pietra, invita a momenti di chiacchiere in amicizia e allegria.
Villa La Selvicciola: Nella grande cucina la zona cottura è centrale, ideale per divertirsi a cucinare insieme delizie da gustare ai bordi della piscina situata nel bel mezzo di un prato curatissimo.
Contattaci per prenotazioni: info@pregusta.com

Vota e scrivi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Via del Chianti 6
56030 Toscana IT
Come arrivarci